Anthropocene.otf

Progetto vincitore del Premio Federico Alessandri I Edizione, indetto dall’Accademia di Belle Arti e l’ISIA di Urbino.

Sviluppato assieme ad Amedeo Mencarini, Elia Chiarucci e Gianluca Ciancaglini.

Anthropocene.otf è un carattere tipografico parametrico collegato ad un indice di qualità dell’aria.
Anthropocene.otf cambia il suo aspetto in tempo reale con i valori di inquinamento dell’atmosfera dell’area dalla quale ci si collega. Questo typeface si pone come stimolatore di processi attivi e partecipativi del cambiamento climatico e delle relative scelte politiche. L’obiettivo di questo carattere è quello di realizzare un prodotto che mostri in tempo reale l’impatto dell’uomo sull’ecosistema globale.

https://anthropocene-otf.github.io/

Il libro nasce da una collaborazione tra i progetti Anthropocene.otf e  Anthropocene Poetry di Charlie Baylis. Anthropocene Poetry è un sito web di poesie ispirate all’ecologia che pubblica centinaia di autori da tutto il mondo. Il libro vede alcune tra le poesie di Anthropocene Poetry riproposte su carta con il carattere Anthropocene.otf. 

Scrivere, narrare, tramandare l’Antropocene è una prerogativa di entrambe le iniziative, i cui sforzi sono stati impiegati nella realizzazione di questa raccolta nella speranza di poter diffondere il proprio messaggio. 

Le poesie sono proposte, ove possibile, nella loro forma originale, rispettando indentazioni, accapo e altri segni particolari. Tutti gli autori presenti in questa raccolta hanno fornito il consenso alla pubblicazione e alla diffusione della propria opera.

https://www.anthropocenepoetry.org/